Esultanza_Rieti_9957_life

(LIVE) GRANDE ATTESA PER IL RIPESCAGGIO DEL RIETI IN SERIE D

Aggiornamenti LIVE

Ore 19.15 Il comunicato con la graduatoria rettificata dei ripescaggi in D e che interessa il Rieti non è uscito. L’impressione è che venga pubblicato nei primissimi giorni della prossima settimana. I tempi per conoscere se il Rieti è ufficialmente primo nella graduatoria che dà accesso alla D si allungano, ma le certezze espresse ieri dall’assessore Mezzetti e il cauto ottimismo del presidente Fedeli infiammano l’ambiente, che segue con trepidazione tutti gli sviluppi anche in Lega Pro. Tolta la B, che ora ha completato l’organico col Vicenza, lo zoom ora è sulla terza serie. Da qui dipenderà direttamente la sorte della D, poihcè dall’Interregionale arriva la squadra ripescata che prenderà il posto del Vicenza. A sua volta, la ripescata in Lega Pro libererà una casella in D ed il Rieti scalpita. Manca solo l’ufficialità della nuova graduatoria e poi quella del ripescaggio che potrebbe arrivare quasi a ridosso dell’avvio del campionato di D, il 7 settembre.

Ore 17.00 (Ansa) E’ il Vicenza la 22/a squadra del campionato di serie B che comincia in questo fine settimana. Lo apprende l’Ansa. I veneti sono stati ripescati poco fa.

Ore 16.50 – Grandissima attesa per il ripescaggio del Rieti calcio in Serie D. Gli amarantocelesti attendono la pubblicazione da parte della Lnd della graduatoria dei ripescaggi rettificata: il club di patron Fedeli, nei giorni scorsi, aveva presentato una richiesta di accesso agli atti (leggi) per capirne di più sulla graduatoria ripescaggi, nella quale la squadra di casa allo Scopigno era stata posizionata alle spalle del Sondrio. Il ricorso ha innescato il riconteggio, in cui la Lega si è accorta che al Rieti mancavano quattro punti dovuti alle attività giovanili del Rieti, che le permettono di essere la prima squadra nella classifica delle perdenti playoff e dunque la prima ripescabile (l’Arzachena, è stata già ripescata), con il Sondrio scalzato di un posto (ma terzo tra le ripescabili). Dunque, con la nuova graduatoria, il Rieti sarebbe la prima ad avere diritto all’Interregionale, visto che in Serie B si è deciso per il reintegro di un team (campionato a 22 squadre). La Lega di B ha deciso di chiamare il Vicenza. Decisione che innescherà un ripescaggio in Lega Pro (c’è la Correggese) ed almeno uno in Serie D (il Rieti, una volta confermata la graduatoria rettificata). Il ripescaggio del Vicenza in B è stato da poco ufficializzato e ora si attende la pubblicazione della nuova graduatoria dei ripescaggi in D, in modo tale che si possa procedere ai ripescaggi stessi e concludere così un fase d’incertezza che per tutto il calcio italiano è durata tutta l’estate. Il Rieti, dunque, rimane cauto ma comincia a pensare in quale girone finirà. Ieri, invece, l’assessore comunale allo sport Alessandro Mezzetti si era fortemente sbilanciato, annunciando il certo ripescaggio del club reatino. L’inizio della D è atteso per il 7 settembre ed il Rieti potrebbe giocare nel girone sardo-laziale, in quello tosco-umbro o addirittura in Emilia. Si vedrà. (Ch. Di.) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email