carabinieri64

DA VITERBO A FIUMATA PER UBRIACARSI E DISTURBARE I CITTADINI: DIECI RUMENI DENUNCIATI

I Carabinieri della stazione di Petrella Salto, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rieti, dieci cittadini rumeni, tutti residenti a Civita Castellana (Viterbo) per ubriachezza molesta e disturbo della del riposo delle persone. Si tratta di: G:M classe 1990; G.Z. classe 1982; C.I. classe 1987; N. G. classe 1970; G. T. classe 1975; D. B. L. classe 1985; S. I. P. classe 1988; I. Z. classe 1984; A. P. classe 1991 e R. M. G. classe 1990. Erano arrivati in nottata dalla provincia di Viterbo a bordo di alcune autovetture e dopo aver fatto incetta di alcool, si sono resi autori di rumori molesti, grida, musica ad alto volume  e colpi di clacson arrecando ovviamente, disturbo ai cittadini che abitano a Fiumata. I carabinieri intervenuti, li hanno tutti identificati e denunciati alla locale procura. Uno di loro, C. I., del 1987, e’ stato anche deferito per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale per aver pronunciato frasi minacciose e offensive nei confronti dei militari intervenuti. (da comunicato dei Carabinieri) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email