Lavori_Plus_Piazza_Battisti_0911_life

AIUTI ALLE IMPRESE, VENERDÌ LA PRESENTAZIONE DEGLI AVVISI PER 700 MILA EURO

Venerdì, 25 luglio, alle 15.30, nella sala conferenze della Camera di Commercio di Rieti saranno presentati i due avvisi (leggi) predisposti dal Comune di Rieti nell’ambito del POR FESR Lazio 2007-2013 Piano Locale Urbano di Sviluppo (P.L.U.S.) “Fare centro, Fare città” relativi rispettivamente all’ Asse V.1 – Rigenerazione delle Funzioni economiche, sociali ed ambientali delle Aree Urbane – “Aiuti alle PMI” e all’Asse I.7 – Sub attività B4 “Smart cities”. Interverranno l’assessore regionale alle Infrastrutture, Fabio Refrigeri, il capo di gabinetto dell’Assessorato regionale alle Attività Produttive, Paolo Orneli, il consigliere regionale, Daniele Mitolo, il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, il vice sindaco e assessore alle Attività produttive del Comune di Rieti, Emanuela Pariboni, e il vice presidente della CCIAA di Rieti, Maurizio Aluffi. Per quanto riguarda l’approfondimento tecnico, rivolto alle imprese e alle associazioni, interverranno gli esperti di Sviluppo Lazio e Unionfidi, per il bando per le PMI, e i tecnici comunali e gli esperti del Consorzio Sapienza e Innovazione per il Bando “Smart cities”. L’AVVISO Ricordiamo che con l’Avviso “Aiuti alle PMI” pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 57 del 17/07/2014 verranno concessi contributi per un importo complessivo pari a euro 700.000 disponibili a valere sulle risorse stanziate dal POR FESR Lazio 2007-2013, Asse V – Sviluppo Urbano e Locale, da destinarsi a microimprese, piccole e medie imprese (PMI), con l’obiettivo di valorizzare le iniziative imprenditoriali dell’Area target attraverso la riqualificazione delle imprese esistenti, l’ampliamento di attività esistenti e la creazione di nuove imprese nell’ambito delle attività produttive, commerciali e di servizi, anche al fine di favorire lo sviluppo dell’occupazione; con l’Avviso “Smart cities”, che andrà in pubblicazione la prossima settimana, verrà finanziata la realizzazione di una serie di interventi “immateriali” compresi nel PLUS inerenti l’attività I.7 (Connessione Wi-Fi zone, Sistema Urbano di Realtà Aumentata, Telecontrollo – Videosorveglianza – Sicurezza Partecipata, SIT, La Città in Rete) per un importo complessivo di 1.489.603 euro. Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email