Museo_Archeologico_1193_Life

MUSEI E BIBLIOTECHE, 330MILA EURO DALLA REGIONE PER LA PROVINCIA DI RIETI

La giunta Zingaretti ha approvato il piano annuale 2014 per i beni e servizi culturali (biblioteche, archivi e musei) relativo alle province del Lazio e al Comune di Roma, in base a quanto previsto dalla L.R. n.42/1997. Alla provincia di Rieti sono stati destinati circa 330 mila euro. “Le risorse – spiega l’assessore alla Cultura e Politiche giovanili, Lidia Ravera – sono state accresciute di 2 milioni di euro dagli stanziamenti del bilancio 2014, rispetto alla programmazione pluriennale precedente a testimonianza dell’impegno che questa giunta condivide sul fronte dello sviluppo e del rilancio dell’intero sistema culturale regionale”. “Biblioteche, musei e archivi storici – continua l’assessore – sono fondamentali per la crescita culturale e spesso anche fonte di attrazione turistica e di valorizzazione del nostro territorio. Sono luoghi necessari a cui va il nostro impegno e la nostra attenzione perché in molti casi sono l’unico punto di riferimento culturale per le comunità locali e motore di attività che vanno anche oltre la loro funzione specifica”.
GLI IMPORTI
– 1milione 325mila euro per il funzionamento, lo sviluppo, gli allestimenti delle biblioteche, musei e archivi; per la formazione e aggiornamento degli addetti ai servizi culturali. Questa la ripartizione: alla Provincia di Frosinone sono stati destinati 196.955 euro; alla Provincia di Latina 151.197 euro; alla Provincia di Rieti 119.166 euro; alla Provincia di Roma 366.736 euro e alla Provincia di Viterbo 159.963 euro. A Roma capitale andranno 198.750 euro.
I fondi comprendono anche le risorse, pari a 132.500 euro, per il marchio di qualità che viene attribuito a quelle strutture museali e bibliotecarie con caratteristiche tali da configurarsi quali centri di eccellenza.
– 1 milione e 925mila euro per costruzione, ristrutturazione e conservazioni delle sedi di musei, biblioteche e archivi. Alla Provincia di Frosinone andranno 348.757 euro; alla Provincia di Latina 231.615 euro; alla Provincia di Rieti 212.722 euro; alla Provincia di Roma 711.742 euro; alla Provincia di Viterbo 227.360 euro e a Roma Capitale 192.500 euro.
I fondi fanno fronte alle domande pervenute alle Province lo scorso 30 giugno 2013. Scadenza che si rinnova il 30 giugno di ogni anno. A queste risorse si aggiungono 350.000 mila euro per interventi di ampliamento e/o manutenzione delle sedi di servizi culturali, e altri 350.000mila euro per azioni di educazione al patrimonio culturale in archivi storici e musei, e per la tutela del patrimonio librario, oggetto di bandi imminenti. Infine, sono previsti 350.000mila euro per coprire le spese di gestione del Polo bibliotecario regionale.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email