Spettacolo Unicef_4611

“RIETI CITTÀ AMICA DEI BAMBINI”, IL MALTEMPO COSTRINGE A SPOSTAMENTI E RINVII

A causa del maltempo tutte le attività ludiche di “Rieti Città amica dei Bambini” previste oggi in piazza Oberdan si terranno nel Chiostro di San Francesco. Il laboratorio manuale: “Divertiamoci insieme con la pasta di sale” e il laboratorio creativo con la pittura a dita “Scopriamo insieme quante cose possiamo fare con la sola impronta delle nostre manine”, a cura di Pupepupi; i giochi tradizionali e i laboratori con materiali di riciclo e laboratorio creativo con la creta (Ass. Platoneguida e Ass. Prometeo). Truccabimbi di Penna e Calamaio e Pittura in libertà (Bubuleya).

Nella stessa location si terranno anche “Immagina un cappello”, musica e teatro di Marco Pennese e Claudia (ore 18). I graffiti alla Stazione Fs si faranno solo se la pioggia sarà cessata, altrimenti il murales verrà terminato domani.

Il laboratorio di Moby Dick “Frutta trasformista: divertenti personaggi da inventare con la frutta”, (prenotazioni complete) previsto in Piazza San Rufo si trasferirà in caso di pioggia nei locali della Ludoteca del Borgo (info 348/8945787).

“Una città che danza” con laboratori di Danza Orientale (Al Kamar Al Rakas La Luna Danzante), esibizioni di Hip Hop (Centro Aradaes), Ginnastica ritmica ed artistica (EOS e Forza e Libertà) e le lezioni aperte di Break Dance (ASD Dance Project) saranno ospitati dalle 18 nella palestra del Liceo Scientifico (piazza San Francesco), il parco navale sul Lungovelino Bellagamba aprirà sabato.

“Pompieropoli” è posticipato alla prossima settimana (seguiranno aggiornamenti). Il basket e lo Yoga per il momento sono annullati. Il “Cinepeer” rassegna cinematografica per ragazzi e ragazze a cura dei Peer Educator questa sera non si terrà a causa di impegni scolastici.

Tutti gli altri appuntamenti, in programma oggi e già previsti al coperto, restano invariati: la lettura nella Libreria Gulliver di via Roma, dedicata ai ragazzi e alle ragazze dai 9 ai 12 anni. Il laboratorio di fotografia digitale “Fotografare, pensare, imparare” , 12-18 anni, si terrà alle 16.30 nella sala del Comune di via Pescheria. Il laboratorio a numero chiuso, massimo 15 persone (prenotazione [email protected]).

Nella sala Conferenze del Teatro Flavio Vespasiano, sempre oggi, c’è l’interessante appuntamento con “Genitori e bambini nel terzo millennio. La grande sfida di una nuova educazione”, presentazione del libro “L’ascolto dei nuovi bambini” con l’autrice Dott.ssa Maria Grazia Abbamonte, Psicologa Psicoterapeuta, Dottore di ricerca in pedagogia. Interverrà inoltre il Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia di Roma, centro di riabilitazione e servizi per non vedenti e ipovedenti con la presentazione delle attività e dei servizi del centro e di alcune App per le disabilità. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email