Peppino_Impastato_Life

PREMIO ALLA MEMORIA DI PEPPINO IMPASTATO, IL COMUNE METTE IN PALIO UNA BORSA DI STUDIO

Scadranno il 24 marzo i termini per partecipare alla prima edizione del concorso per il conferimento del Premio alla Memoria di “Peppino Impastato”, ideato dal Comune e riservato agli studenti iscritti all’ultimo anno dei licei e degli istituti tecnici e professionali che manifesteranno la volontà di proseguire gli studi.

Il concorso, che premierà le migliori riflessioni sul concetto contemporaneo di legalità, sia in forma scritta sia attraverso un breve filmato, si articola in due sezioni, “Carta stampata” e “Video”, per ciascuna delle quali sarà proclamato un vincitore che riceverà una borsa di studio del valore di 2.500 euro.

“Il concorso – dichiara l’Assessore alle Politiche Socio-sanitarie Stefania Mariantoni – rientra nell’ambito del progetto Laboratori di cittadinanza e percorsi di legalità finanziato dalla Presidenza del Consiglio della Regione Lazio e nasce dal desiderio di ricordare la figura di Peppino Impastato e il suo impegno nella lotta contro la mafia”.

Gli elaborati dovranno essere inviati al Comune entro e non oltre il 24 marzo con le modalità indicate nel bando, già trasmesso alle direzioni degli istituti scolastici interessati. BANDO DI CONCORSO PEPPINO IMPASTATO. Foto: dal web ©

Print Friendly, PDF & Email