Concerto_Sant_Eusanio_life

L’ORCHESTRA DELL’ISTITUTO MAGISTRALE INAUGURA LA SETTIMANA DEI CAVALLI INFIOCCHETTATI

L’orchestra dell’Istituto Magistrale, formata dagli alunni del primo corso del Liceo Musicale e da studenti che frequentano il laboratorio musicale della scuola, si è esibita ieri nella chiesa di Sant’Eusanio, a Porta d’Arce, aprendo ufficialmente la 34° edizione dei “Cavalli infiocchettati”, il cui culmine ci sarà domenica con la tradizionale sfilata (leggi tutto il programma). L’inaugurazione dell’evento organizzato dall’Associazione Porta d’Arce di Rieti, promosso anche dalla società cooperativa sociale Loco Motiva, è stata animata dal coro dell’Istituto diretto dal maestro Alessandro Nisio e dai brani musicali suonati dall’orchestra, diretta dai maestri Elena Trippitelli, Luca Venturi e Roberto Tiberti. La manifestazione è stata presentata da Roberto Guidobaldi. Valentino Iacobucci, presidente dell’Associazione Porta d’Arce, e Virgilio Nunzio Paolucci, presidente della Onlus Loco Motiva, sono intervenuti per spiegare gli obiettivi che le due associazioni perseguono e ringraziare l’Istituto Magistrale per il sostegno. La dirigente dell’Istituto, Gerardina Volpe, è stata rappresentata da Marisa Cherubini, che ha sottolineato il valore formativo che il percorso del Liceo Musicale rappresenta per la provincia di Rieti e l’importanza della partecipazione della scuola alla manifestazione. “Essere presenti in queste occasioni è infatti un modo per inserirsi a pieno titolo nel tessuto culturale e storico della nostro territorio – affermano dalla scuola di piazza Mazzini – una sfida che il maestro Elena Trippitelli, responsabile dell’attività musicale dell’Istituto Magistrale, sostiene con convinzione e entusiasmo: questi momenti, sempre più frequenti dall’inizio del nuovo anno, sono infatti un continuo banco di prova per l’esercizio e l’espressione delle competenze che i giovani alunni del primo corso del Liceo Musicale imparano a scuola”. Foto: Valloni ©

Print Friendly, PDF & Email