Carabinieri_9122_life

RUBANO GIOIELLI IN CASA DI UN’ANZIANA PARENTE, DENUNCIATE DUE DONNE

CANTALICE I militari della locale stazione carabinieri, a conclusione di indagini, hanno denunciato in stato di libertà A.S., classe 1975 e M.A., giovane donna ventenne, per furto in abitazione e ricettazione. Le predette, con la scusa di assistere l’anziana parente presso la sua abitazione, riuscivano con diversi raggiri a sottrarre svariati monili in oro per un valore complessivo di 5500. Le perquisizioni domiciliari eseguite presso le abitazioni delle indagate, consentiva di rinvenire l’intera refurtiva, restituita successivamente alla legittima proprietaria.

 

FARA SABINA I Carabinieri della locale stazione, durante un servizio di controllo della circolazione stradale, hanno denunciato P.T., classe 1974, poiché, all’atto della verifica dei documenti, ha esibito un tagliando assicurativo palesemente contraffatto. Il documento è stato sequestrato per gli accertamenti e per l’utente della strada è scattata una denuncia in stato di libertà per falsità materiale.

 

BORGOVELINO I militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Cittaducale, durante un controllo alla circolazione stradale, deferivano in stato di libertà M.G., del 1979, perché sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di ebrezza alcolica, come accertato mediante etilometro che ha dato risultati notevolmente superiori ai limiti di legge. Nei confronti del predetto è scattato il ritiro immediato della patente. (da comunicato del comando provinciale dei Carabinieri) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email