TIFO3

+++FLASH 18.15+++ FERMATO DALLA POLIZIA UN TIFOSO DEL LADISPOLI

Flash – Un giovane tifoso dei nove ultras del Ladispoli giunti a Rieti per supportare i rossoblù nell’incontro di campionato odierno dello Scopigno (finito 2-2) è stato fermato dalla Polizia. Il giovane, subito dopo la fine della gara, è stato accompagnato in Questura per i provvedimenti del caso. Il fermo sarebbe riconducibile all’esplosione di un petardo e all’accensione di due fumogeni durante la gara. La Polizia sta cercando di capire anche come sia possibile che il materiale pirotecnico sia stato introdotto dai tifosi in Gradinata Sud, considerati i serrati controlli effettuati dalle forze dell’ordine all’ingresso. Come accaduto agli ultras reatini ed il tifoso di Civitavecchia per i fatti di Viterbo, per il giovane tirrenico si prospetta il  Daspo (divieto di assistere a manifestazione sportive) e la denuncia a piede libero. Oltre al fermo del giovane non si registrano scontri o particolari momenti di tensione. (Redazione) Foto: Emiliano GRILLOTTI ©

Print Friendly, PDF & Email