Premio_letterario_3286_life

PREMIO LETTERARIO: NEL PRIMO APPUNTAMENTO TOCCA A SARA RATTARO

Sarà la scrittrice Sara Rattaro, con il romanzo Non volare via (Garzanti), ad aprire, giovedì alle ore 17 all’Auditorium Varrone, la sesta edizione del Premio Letterario Città di Rieti Centro d’Italia, organizzato dall’Assessorato alle Culture e dalla Biblioteca Comunale Paroniana, in collaborazione con la Fondazione Varrone, la Camera di Commercio di Rieti e sei Istituti superiori (Liceo Artistico A. Calcagnadoro, ITE Luigi di Savoia, Istituto Magistrale Elena Principessa di Napoli, Liceo Scientifico C. Jucci, I.I.S. C. Rosatelli, Liceo Classico M.T. Varrone). La scrittrice genovese – laureata in Biologia e in Scienze della comunicazione – ha esordito nel 2010 con il romanzo Sulla sedia sbagliata, edito da Mauro Morellini, che ha ottenuto un buon successo di pubblico e critica. Nel 2011 il secondo romanzo, Un uso qualunque di te, pubblicato da Giunti Editore. Non volare via è il suo primo romanzo pubblicato con Garzanti, racconta di un bambino coraggioso, di un padre spaventato e di una ragazza con i piedi per terra, ma anche di una madre che non ha dimenticato di essere una donna. L’incontro sarà condotto dalla scrittrice e giornalista Cinzia Tani. Per ulteriori informazioni sul Premio: www.premioletterariorieti.it. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email