mostra maurizio delpiano_0112

RIETI SOTTERRANEA OSPITA LA MOSTRA DI MAURIZIO DEL PIANO

Sarà inaugurata sabato alle 16 la mostra “Sotto la terra  il cielo e l’acqua” dell’artista  Maurizio Del Piano  negli ambienti della Rieti Sotterranea. Già ospitata nel  Museo del Marmo di Carrara e curata dallo storico dell’arte Luciano Caramel, la mostra  propone gli ultimi lavori di Maurizio Del Piano in marmo statuario bianco di Carrara, attorno al quale si mescolano  elementi diversi  in una sintesi magica e coinvolgente. L’ARTE DI DEL PIANO La sperimentazione dell’artista coniuga in modo esemplare la trasparenza del vetro, la solidità del ferro, la robustezza dei sassi e la luce del marmo toscano instaurando un inaspettato dialogo con la natura ed esaltando la relazione della sensibilità della materia grezza con il complice intervento dell’artista. Concetto e materia si esprimono insieme in una sintesi dinamica di nuove forme  che attira l’attenzione, appaga la vista e accarezza l’anima. Dall’osservazione delle opere emerge forte il carattere umile di Del Piano  dove impegno e fatica, ma anche libertà e ricerca, creano  quella mescolanza di suggestioni alla quale non si resta indifferenti. L’ARTISTA ATTRATTO DA RIETI SOTTERRANEA “Sono rimasto sorpreso dai colori caldi e dalla diversa tipologia delle pietre della Rieti Sotterranea – ha dichiarato l’artista – cullando per lungo tempo l’idea di realizzare una mostra in questo particolare contenitore.  I miei lavori, realizzati con vetro, pietra e marmo,   tornano  in questo modo alle origini ed interagiscono in modo straordinario con l’ambiente”. La mostra “Sotto la terra il cielo e l’acqua”,  oltre la scultura in marmo statuario presenta  anche una raccolta di opere “Ologrammi primitivi 2011”, “Composizione fluide 2010” e  “Fiumi 2004” realizzate per precedenti mostre. Organizzata da  “Rieti da Scoprire” con la collaborazione della Cassa di Risparmio di Rieti, la mostra  rimarrà aperta fino al 16 febbraio 2014 e potrà essere visitata  tutti i sabato alle 18 e tutte le domeniche alle ore 11. Info al 347/7279591 o allo 0746/296949. Foto: Itzel COSENTINO/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email