Raccolta_Diff_7087_Life

RACCOLTA DIFFERENZIATA AL VIA A PIAZZA TEVERE E REGINA PACIS

Parte domani la campagna informativa del progetto “Ricreate” che vedrà presto l’ampliamento ai quartieri di Piazza Tevere e Regina Pacis del servizio di raccolta differenziata domiciliare delle frazioni riciclabili. La raccolta differenziata, con questo nuovo ampliamento, raggiungerà ulteriori 12 mila residenti, oltre quelli già serviti nei quartieri di Campoloniano, Villette e Villa Reatina, pari alla metà della popolazione residente. La campagna informativa anticiperà di alcuni giorni la distribuzione nei condomini dei cinque contenitori (carta, vetro, plastica e alluminio, organico e residuo). Il servizio raggiungerà sia utenze singole sia condomini, a seconda della tipologia abitativa. Alle famiglie sarà consegnato un kit e sono già attivi anche i recapiti telefonici per conoscere meglio il servizio di raccolta differenziata. I CONTATTI Gli amministratori e i capi condomini possono contattare il numero 346/2355092 o via e-mail all’indirizzo [email protected] per fissare gli appuntamenti per la consegna dei contenitori. Un altro numero è disponibile per i cittadini, 324/5467049 o via e-mail [email protected], per informazioni sulle finalità e le modalità del servizio. Commercianti, uffici e negozi possono contattare, per informazioni sulle specificità e modalità del servizio, il numero 370/3212060 o via e-mail [email protected] Infine le associazioni dei consumatori e di categoria, per partecipare e collaborare alle attività di start-up e alle operazioni di controllo democratico del servizio, possono contattare il numero 346/2355092 o via e-mail [email protected] Gli operatori sono a disposizione dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. “Ricreate” è un progetto curato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Rieti, finanziato con il contributo della Regione Lazio e della Provincia di Rieti, a cui collaborano anche Legambiente Centro Italia, Italia Nostra Rieti, Postribù Onlus e l’Associazione volontari di Protezione civile Rieti ’93. Foto (archivio): Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email