map_loc_t (1)

DUE LIEVI SCOSSE DI TERREMOTO IN TARDA MATTINATA, UNA AVVERTITA ANCHE NEL CAPOLUOGO

Due scosse di terremoto sono state registrate dall’Ingv nella tarda mattina di oggi nel reatino. Gli eventi sismici, entrambi della magnitudo 2.2, si sono verificati nel distretto sismico dei Monti Reatini e della Valle del Salto. Il primo, verificatosi alle 12.40, è stato avvertito a Amatrice, Accumoli, Cittareale, Borbona e Posta, insieme ad alcuni comuni dell’ascolano e dell’aquilano. La seconda scossa, registrata alle 13.34 è stata avvertita ad Ascrea, Belmonte in Sabina, Castel Di Tora, Colle Di Tora, Longone Sabino, Monteleone Sabino, Paganico Sabino, Poggio Moiano, Poggio San Lorenzo, Pozzaglia Sabina, Rocca Sinibalda, Torricella in Sabina, Varco Sabino ma anche nella città di Rieti, a Casaprota, Castelnuovo Di Farfa, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Collalto Sabino, Collegiove, Concerviano, Fara in Sabina, Frasso Sabino, Marcetelli, Mompeo, Montenero Sabino, Monte San Giovanni In Sabina, Nespolo, Orvinio, Petrella Salto, Poggio Nativo, Salisano, Scandriglia, Toffia, Turania ed in alcuni comuni della sabina romana. La prima scossa ha avuto epicentro nei pressi del Lago di Scandarello, a 10 km di profondità mentre quella delle 13.34 ha avuto epicentro vicino a Posticciola, sulla Turanense. Non si registrano danni a persone o cose. (Redazione) Foto: INGV © 

Print Friendly, PDF & Email