Marcheggiani_2294_Life

FRANCESCO MARCHEGGIANI LASCIA LA REGGIANA E SI ACCASA ALLA MACCARESE DI PARIS

Francesco Marcheggiani (1991), uno dei giocatori reatini più interessanti degli ultimi anni torna nel Lazio, dopo la parentesi emiliana alla Reggiana in Lega Pro. No, non in quel Rieti che lo ha visto segnare, due stagioni fa, 26 gol tra Coppa e campionato e regalare (insieme ad Ippoliti) la Coppa Italia al club dell’allora presidente Palombi: il suo approdo è la Maccarese Giada, club romano figlio della vecchia Giada Maccarese e della MonteLupa, che il prossimo anno disputerà il campionato di serie D. Un ritorno “a casa” comunque, perché il bomber di Vescovio di Torri in Sabina ritroverà l’allenatore che lo guidava due stagioni fa, Fabrizio Paris. Il tecnico reatino – che ha vinto, consecutivamente, una Coppa Italia ed un campionato di Eccellenza (girone B, tra i più tosti) – ha fatto da “calamita” per Marcheggiani, divenuto adesso una validissima pedina per il campionato dei romani. Marcheggiani, una stagione alla Reggiana, ha rescisso il contratto con gli emiliani: ha giocato poco, anche perché i granata non hanno saputo valorizzarne le grandissime potenzialità. Qui, oltre a mister Paris, l’attaccante 22enne riabbraccerà Ippoliti e Beccarini, ma anche Stefano Panitti, difensore centrale classe 1991 che ha lasciato pochi giorni fa i colori amarantocelesti. Un altro ex Rieti aspetta Marcheggiani alla corte della Maccarese: Mario Monaco, gigante casertano bandiera del Rieti degli ultimi anni. (Ch. Di.) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email