ugl

L’UGL PENSIONATI CHIEDE PIÙ ATTENZIONE AGLI ANZIANI DA PARTE DI STATO E COMUNITÀ

Lo Stato e la comunità si ricordino degli anziani e dell’importanza che rivestono nella comunità. Questo il segnale che vuole trasmettere l’Ugl Pensionati tramite le parole del segretario provinciale Gianni Tosoni. La nota, a firma di quest’ultimo, arriva dopo l’incontro col segretario regionale dello stesso sindacato, Francesco Martire.

“Venerdì presso la sede Ugl di Rieti, il Segretario Ugl Pensionati del Lazio, Francesco Martire ha incontrato i quadri dirigenti della categoria sindacale, i pensionati e gli anziani. Nel corso della riunione è apparso chiaro come da troppi anni queste due ultime categorie attendano, inutilmente, che sia disegnato e realizzato un paese a loro dimensione; da troppi anni la politica li utilizza in campagna elettorale per poi successivamente dimenticarli inesorabilmente; da troppi anni, anziché, ricevere ciò che meritano si vedono sottratto il minimo dovuto; da troppi anni subiscono il peggiore dei mali, l’abbandono fisico e morale. Per queste ragioni noi dell’Ugl vogliamo continuare a batterci per un futuro dove anziani e pensionati non siano più ritenuti un peso, ma una preziosa ineludibile ricchezza, soprattutto in questo lungo periodo di crisi, dove troppo spesso essi sono la prima forma di assistenza alle giovani famiglie in difficoltà, di supporto alla vita domestica ed al fianco dei bambini, a volte contribuendo economicamente al sostentamento delle stesse. Una particolare attenzione del sindacato, è rivolta agli anziani meno fortunati: per questi è necessario che siano emanati provvedimenti di legge atti ad aiutare gli anziani con redditi minimi, minacciati da sfratti speculativi; è indispensabile istituire l’anagrafe nazionale delle badanti abilitate dalle strutture sanitarie pubbliche e, infine, è doveroso agire sull’educazione civica dei giovani, collocando nella giusta luce anche dai docenti, il ruolo e la presenza degli anziani nella famiglia e nella società”. (Redazione) Foto: www.coordinamentosicurezzaugl.it © 13 Luglio 2013

Print Friendly, PDF & Email