2ballerino iraniano_Life

RASSEGNA ESTIVA DELLE OFFICINE VARRONE, DANZE E MUSICHE DA TUTTO IL MONDO

E’ partita lo scorso 5 luglio la nuova Rassegna Estiva delle Officine Fondazione Varrone, che ha già registrato un notevole afflusso di persone, oltre 1600, le quali hanno apprezzato e condiviso le proposte internazionali portate a Largo S.Giorgio. Dopo il concerto di musica del mediterraneo con il Battito del mondo di Maurizio Trippitelli e i Tamburi di Goreè con gli ospiti d’eccezione i percussionisti senegalesi Mbengue  e Ismaila  Mbaye, la rassegna è proseguita con il Viaggio in Persia con la performance straordinaria del ballerino Sharokh Mosshkighala, tra evoluzioni, salti e pirouette  che hanno incantato i presenti anche provenienti da fuori regione, accompagnato da talentuosi musicisti persiani che hanno suonato con strumenti della loro terra facendo ascoltare le vocalità particolari iraniane. A Largo S.Giorgio sono poi arrivati i campioni europei di Tango da Belgio, Francia e Italia, con un’introduzione o “charla” dell’ospite Alfredo Petruzzelli, pionere in Italia del Tango argentino. I ballerini si sono esibiti davanti ad un numeroso pubblico appassionato di questo affascinante forma di danza. Molto apprezzato anche il concerto degli Avos Piano Quartet eseguito martedì sera da giovani musicisti noti in tutta Europa.

“Un buon inizio che rafforza l’entusiasmo di tutti coloro che da molti mesi stanno lavorando alla Rassegna nonché di tutto il CDA della Fondazione che ha fortemente voluto sostenere un programma artistico-culturale dalle suggestioni internazionali ai talenti locali – ha commentato il presidente della Fondazione Varrone, Innocenzo de Sanctis- Le Officine Fondazione Varrone  si propongono come uno  spazio di incontro per quanti hanno a cuore la qualità della vita cittadina e per un possibile sviluppo del suo potenziale attrattivo al di là dei confini provinciali. Vorremo far trascorrere alla comunità momenti piacevoli  alla scoperta e alla fruizione di momenti di arte, teatro, libri, danza. Auspichiamo che questo luogo renda migliori le persone che lo frequenteranno. Invito la collettività a seguire le  altre iniziative speriamo gradevoli per la stagione estiva che chiuderà a settembre”.
L’Estate delle Officine prosegue con la rassegna di danza contemporanea iniziata mercoledì 10 luglio con la Compagnia Latomia di Tiziana Cesarini e proseguirà ogni mercoledì fino al 7 agosto. Torna anche la  rassegna di cinema ogni martedì e giovedì, molto apprezzata lo scorso anno e durante anche la stagione invernale. Atteso a Rieti  il concerto della cantautrice Nathalie vincitrice di XFactor e Sanremo Giovani il 18 luglio, e la Notte di musica popolare con noti gruppi salentini e siciliani in programma il 26 luglio. L’ingresso è gratuito per tutti gli eventi. Aggiornamenti sulla pagina ufficiale di facebook/officine fondazione varrone e su www.fondazionevarone.it. Foto: CAVOLI © 12 Luglio 2013

Print Friendly, PDF & Email