Conferenza_Coppa_Carotti_8556_Mess

PRESENTATA LA COPPA CAROTTI 2013, SI CERCANO FONDI CON LA LOTTERIA: PRIMO PREMIO UNA FIAT 500

La Coppa Carotti si farà (il 1^ settembre), ma il fatto che possa svolgersi con il percorso che siamo abituati a conoscere, vale a dire i tradizionali 15km dalla colonnina di Lisciano alla spianata di Campoforogna, dipende dal buon esito della “Lotteria Carotti”, la grande novità dell’edizione 2013 per raccogliere fondi in un periodo di vacche magre. “Nel caso in cui non riuscissimo a vendere i 20mila biglietti che ci siamo dati come obiettivo, potremmo dover accorciare il percorso”, mette in allerta il presidente dell’Aci Rieti, Innocenzo De Sanctis. Questo il succo della conferenza di stamattina in aula consiliare, alla quale hanno preso parte anche il sindaco Simone Petrangeli, l’assessore Diego Di Paolo e il prefetto Chiara Marolla. I biglietti sono già in vendita al prezzo di cinque euro, metà dei quali sarà devoluta alla manifestazione, mentre l’altra metà andrà a finanziare i premi messi in palio, nessuno di valore inferiore a 300 euro. Primo premio una Fiat Cinquecento. I tagliandi si possono acquistare in via Crispolti 20 (0746-259820) oppure in molti esercizi commerciali del centro storico e presso la sede dell’Automobile Club Rieti in via Florenzo Spadoni 7. Maggiori info sul sito www.lotteriacarotti.it. “Il momento è esaltante ma anche di grande preoccupazione – ha spiegato De Santis – Abbiamo risalito la china dopo la cancellazione della Coppa Carotti 2012, ma ora siamo praticamente appesi alla lotteria, una bella idea che speriamo possa essere raccolta da tutti i cittadini. Rivolgo il mio appello proprio a loro, a tutti quelli che vogliono dare un futuro alla manifestazione sportiva più antica del territorio, che peraltro porta in città circa mille persone tra piloti, meccanici, squadre e accompagnatori”. L’appuntamento, se tutto andrà bene, è per domenica 1^ settembre. “La Coppa Carotti si è presa un anno sabbatico, ma quest’anno abbiamo fatto di tutto per riprendere questa manifestazione – ha commentato Petrangeli – Ottima idea quella della lotteria per raccogliere fondi, l’iniziativa sta dando i suoi frutti. Il comune farà la sua parte nella consapevolezza che questo evento è nella storia della nostra città ed rappresenta un volano per il turismo”. Una cifra certa per il contributo del Comune, però, ancora non c’è. “Questo evento vale molto più di una campagna promozionale”, ha chiosato Di Paolo. (naz.orl, ore 13.30) Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 25 Giugno 2013

Print Friendly, PDF & Email