Dì_di_Festa_3242

DOMENICA ALLE OFFICINE VARRONE “IL DÌ DI FESTA”, UNA MARATONA CULTURALE DI 12 ORE

Fervono i preparativi per il gran giorno, “Il dì di festa”, previsto per domenica a Largo S.Giorgio. Dopo un ricco week end di appuntamenti, le Officine Fondazione Varrone stanno organizzando una lunga maratona con alcuni dei migliori eventi della rassegna “Le Stagioni della Cultura”. La giornata si aprirà infatti alle ore 12 con il concerto d’organo del M° Bruzzese che accompagnerà l’esibizione di danza aerea “Tra terra e cielo” di Elena Manni. A seguire verrà offerto dalla Fondazione Varrone ai presenti un aperitipranzo, curato da Cari (Campus Accademia della Ristorazione), in attesa degli Urban Games alle ore 15 organizzati dai professionisti di “City makers” che riproporranno le suggestioni della favola di Alice nel Paese delle Meraviglie. Il pomeriggio proseguirà alle ore 17 con la visita speciale nella Biblioteca della Fondazione Varrone in collaborazione con il Teatro Rigodon per poi offrire ai visitatori un suggestivo Tango Caffè con i M° Eliana Montanari e Alì Namazi (Prima scuola stabile di Tango in Italia) e musica dal vivo. La maratona del “Dì di festa” propone anche alle 19.30 un aperitivo acrobatico a cura della Flair Bartender School di Roma e a seguire il divertente concerto del gruppo romano di musica ska raggae i Veeblefetzer. La giornata con il meglio delle Stagioni si chiude con la perfomance di Kira la dea del fuoco. «Abbiamo definito questa lunga maratona di 12 ore “Il dì di festa”, perché vorremmo che fosse la festa non solo delle Officine ma di un’intera città – ha dichiarato il Presidente della Fondazione Varrone, Innocenzo de Sanctis – Una giornata pensata per tutti, dai bambini ai ragazzi agli adulti, un’occasione unica per rivivere, insieme alla comunità, gli eventi che sono stati particolarmente apprezzati in questi mesi nell’ambito della rassegna Le Stagioni della Cultura». Il Direttore artistico della Rassegna, Alessandro Cavoli ha evidenziato per questa giornata speciale, la presenza di oltre 20 artisti che daranno vita ad una giornata di incontro e di confluenza di tante discipline e arti diverse che sono l’anima e il motore di largo S.Giorgio. Le Stagioni della Cultura si chiuderanno domenica per poi dare spazio alla nuova rassegna delle Officine Fondazione Varrone, denominata “Rassegna OFF”, che propone un programma dedicato alle realtà territoriali e ai giovani con la partecipazione di Scuole, associazioni di musica, danza, sport. La “Rassegna OFF” che si chiuderà il 30 giugno prevede anche un concorso di musica per gruppi under 30. Ingresso libero a tutti gli eventi. Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 12 Aprile 2013

Print Friendly, PDF & Email