pioggialife3

PROTEZIONE CIVILE: ALLARME MALTEMPO PER IL FINE SETTIMANA SUL REATINO

Pubblichiamo il comunicato stampa del C.E.R. Protezione Civile Rieti.

Dai modelli previsionali disponibili, – dichiara in una nota Crescenzio Bastioni, responsabile del C.E.R. Protezione Civile di Rieti – a partire dalle prossime ore è previsto un peggioramento consistente della situazione meteorologica su tutto il centro-sud dell’Italia, con il bel tempo che temporaneamente ci lascerà, per dar spazio nei prossimi giorni a situazioni fortemente caratterizzate da una marcata instabilità atmosferica, con le piogge e i temporali che in talune aree risulteranno presentarsi assai abbondanti. E’ altissimo il rischio nubifragi nel reatino, con stime di possibili accumuli tra 150 ai 300 mm in 24 ore, con fenomeni che tenderanno a presentarsi decisamente violenti soprattutto nelle aree interne appenniniche. Il quadro previsionale per i prossimi giorni si presenta impegnativo sotto il punto di vista climatico, – prosegue Bastioni – tanto da farci ritenere necessario porre in “stato di massima allerta”  la nostra struttura operativa, al fine di tenerci pronti in caso di necessità a fornire assistenza alla popolazione e supporto logistico agli Enti e alle Amministrazioni Locali. Con ciò intendiamo prevenire i possibili gravi disagi che il maltempo potrebbe causare alla cittadinanza e di assicurare, attraverso la mobilitazione e il coordinamento di risorse umane, tecniche e strumentali, di raggiungere due obiettivi: la transitabilità della principale rete viaria, dei sottopassi e dei parcheggi sotterranei dai possibili allagamenti, e la continuità dei servizi essenziali, in stretta collaborazione – conclude il responsabile del CER – con gli Enti e le Amministrazioni preposte in via ordinaria. Foto (archivio): Emiliano GRILLOTTI © 20 Luglio 2012

Print Friendly, PDF & Email