foto35

PETRANGELI: “LA GIUNTA? IN COSTRUZIONE, MANCA POCHISSIMO”

(a.l.) Non ha avuto paura di prendere in mano le redini del Comune in uno dei momenti più difficili della sua storia, ma sull’impalcatura alzata per i restauri in San Francesco qualche cedimento il sindaco Petrangeli lo ha avuto. “Ebbene sì, soffro di vertigini”. Per quello che c’è da fare in questi giorni allora meglio stare con i piedi saldamente per terra. “La Giunta? Oggi avrò gli ultimi incontri con i partiti, tra domani e dopodomani avremo la squadra”. I nomi vanno e vengono, qualcuno con rimpianto: Petrangeli ammette di aver chiesto all’ex direttore generale della Asl Gabriele Bellini di affiancarlo in Giunta all’assessorato al Bilancio ma gli impegni di lavoro del manager rientrato nei ranghi della Micron hanno chiuso ogni possibilità. Non dovrebbe invece vacillare la casella dell’altro “tecnico” di Giunta, Diego Di Paolo alla Cultura. Resta da coprire quella dell’Urbanistica, per la quale tra i nomi fatti è spuntato quello dell’architetto Gianni Celestini. Tra gli assessori “politici” sembrano certe le nomine di Carlo Ubertini (Psi), Paolo Bigliocchi (Alleanza per Rieti), Sergio Quattrini (Pd); resta in dubbio il pacchetto-rosa del Pd, col partito diviso tra chi vorrebbe riservare il posto di vice sindaco e assessore alle consigliere elette (Emanuela Pariboni e Anna Maria Massimi) e chi vorrebbe aprire la Giunta al supporto di esterni (Elena Leonardi, Enza Bufacchi). Foto: Emiliano GRILLOTTI © 4 Giugno 2012

Print Friendly, PDF & Email