Solsonica_4538_life

SOLSONICA: IMPORTANTE LA MOBILITAZIONE DI TUTTO IL TERRITORIO

Pubblichiamo il comunicato stampa del segretario generale della Fiom Cgil di Rieti Luigi D’Antonio.

La Fiom di Rieti ritiene di estrema importanza la partecipazione ed il sostegno di tutte le istituzioni locali alla giornata di mobilitazione indetta per il 18 aprile a Roma con Presidio davanti a Montecitorio, a difesa delle energie rinnovabili. La Fiom ha condiviso da subito con la Rsu Solsonica la partecipazione alla manifestazione, ritenendo l’iniziativa un momento importante per la salvaguardia dell’occupazione della Solsonica ma più complessivamente del territorio reatino. I lavoratori della Solsonica sciopereranno 8 ore per difendere il loro posto di lavoro. In riferimento agli schemi dei decreti varati dal governo, sul conto energia per il fotovoltaico e quello per tutte le altre fonti rinnovabili per la produzione elettrica, la Fiom chiede di poter aprire un confronto con il Ministro dello Sviluppo Economico, con il Ministro dell’Ambiente e con il Presidente della Conferenza Stato Regioni, per valutare le ricadute sui settori industriali coinvolti e gli effetti sull’occupazione. Già oggi, dopo il grande sviluppo della filiera del fotovoltaico, siamo in una fase di forte incertezza e di stagnazione, quando non di crisi, del settore. I problemi più significativi li stiamo verificando in alcuni distretti sul territorio nazionale e nelle aziende riconvertite, a seguito di accordi istituzionali, nel settore delle rinnovabili. La Fiom ritiene pertanto necessario che i provvedimenti in discussione tengano conto della necessità di sviluppare una filiera industriale per i settori delle rinnovabili che può salvaguardare i tanti occupati di questo settore, innovare il modello energetico del paese e garantire il rispetto degli impegni assunti per la riconversione industriale di molte aziende, così come avvenuto per la Solsonica. Per far ciò è necessario anche una forte pressione da parte delle istituzioni a tutti i livelli verso il Governo. La partenza con i pullmans è prevista per le ore 7.30 dal piazzale davanti alla Solsonica. Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 17 Aprile 2012

Print Friendly, PDF & Email