Costini_Piazza_2119_Life

“REGALIAMO UN SORRISO”

Pubblichiamo il comunicato stampa dell’Associazione Culturale Area.

Per il settimo anno l’associazione Azione Sociale Rieti in collaborazione con le Associazioni Vacuna, Area Rieti e la cooperativa S.Michele Arcangelo organizza la manifestazione “Regaliamo un sorriso”, raccogliendo giocattoli, libri,materiale scolastico e vestiti da donare a bambini ricoverati presso l’ospedale S.Camillo de Lellis, assistiti da istituti per minori in difficoltà o ricadenti nel progetto di accoglienza per rifugiati politici. La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Rieti, Borgorose e Poggio Bustone, ha visto nella settimana di Natale i volontari delle associazioni ritirare nelle scuole di Rieti e Cittaducale gli scatoloni che erano stati lasciati per raccogliere i doni dei bambini; giovedì 5 gennaio, dalle ore 18 in piazza del comune a Rieti sarà invece presente uno stand dove sarà possibile alle famiglie reatine donare il materiale che il giorno della Befana sarà consegnato al reparto di pediatria dell’ospedale di Rieti.  “Regaliamo un sorriso” ha dichiarato Sara Adriani,presidente di Azione Sociale “é il nostro modo di rendere partecipi della gioia delle feste Natalizie anche i bambini meno fortunati. I bambini dovrebbero avere sempre la possibilità di essere felici, e la comunità cittadina non può  dimenticare chi per i motivi più diversi si trova in difficoltà . La cultura del dono, che uno dei cardini del nostro patrimonio valoriale si deve esprimere non solo nel rito consumistico ma deve ritrovare una dimensione solidaristica, essenziale per superare l’isolazionismo individualista della nostra società. I militanti di Azione Sociale Rieti, Area Rieti, Vacuna e i cooperatori della S.Michele Arcangelo, attori anche del Merkatino del libro usato, intendono rendere concreti i propri valori. Ricordiamo a quanti vorranno partecipare che sarà possibile lasciare giocattoli,materiale scolastico, vestiti presso lo stand in piazza, presso la sede delle associazioni in via T.Varrone o contattandoci attraverso la pagina Facebook ” Area Rieti”. Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 5 Gennaio 2011

Print Friendly, PDF & Email