EGR_8283

“ALLEGRO MA NON TROPPO” DI ALESSANDRA LANCIA

VOLANO ASSUNZIONI –

Lavorare stanca (quasi sempre), nobilita (qualche volta), comunque serve per campare. Roba insomma da prendere con le molle, e con le molle quelle lunghe specie con l’aria che tira. Alla Camera di Commercio zitti zitti all’antivigilia di Natale hanno assunto sei persone da destinare all’azienda speciale. Sei contratti full time a tempo indeterminato: in tempi di co.co.pro e di nero che più nero non si può una roba a metà tra il terno al lotto e il vitalizio. Una mossa da incorniciare, se non fosse per quella foto tanto sfocata finita sui giornali: il presidente Vincenzo Regnini che parla di regolare concorso e chi a quel concorso ha partecipato che ha riferito di un semplice colloquio e di una selezione fatta “a monte”, con  Cna e Cgil – che pure siedono nel consiglio dell’ente camerale – che hanno dichiarato di non sapere nulla delle assunzioni e chiesto pubbliche spiegazioni sulle modalità con cui sono state effettuate. “C’è qualcuno che ci vuole male”, il commento sfuggito a Regnini. Diciamo che c’è qualcuno a cui si è voluto più bene che ad altri, l’impressione dei più. Ma è solo un’impressione, l’ultima del 2011. Nel 2012 vedrete, non succederà più.

Print Friendly, PDF & Email