carabinieri33

ARRESTATO GIOVANE PREGIUDICATO

Pubblichiamo il comunicato stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri.

Risposta ferma dei Carabinieri del Nucleo Operativo del Comando Provinciale nel settore del contrasto ai reati contro il patrimonio. La notte scorsa, infatti, i militari dell’Arma in collaborazione con la Squadra Mobile della polizia di Stato, hanno braccato e tratto in arresto P. S. classe 1982 giovane pregiudicato di Poggio Nativo, reo di furto ai danni di un centro di demolizione auto sulla Turanense. Il giovane  si introduceva all’interno dell’esercizio dopo aver reciso con le tenaglie la rete metallica esterna, alla ricerca di parti di ricambio di valore da poter vendere o riutilizzare. L’ingresso del malvivente faceva scattare l’allarme ed il proprietario attivava  immediatamente le forze dell’ordine che  davano inizio alle ricerche. L’uomo, vistosi scoperto, dapprima fuggiva a bordo del proprio furgone , che abbandonava dopo pochi chilometri, per poi lanciarsi a piedi nella boscaglia onde sfruttare il buio e sfuggire agli inseguitori che pattugliavano la zona anche con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, che mettevano a disposizione i loro fari per l’illuminazione. La caccia si concludeva a distanza di qualche ora quando i militari della aliquota operativa della Compagnia di Rieti lo intercettavano in un bar di Osteria Nuova ponendo cosi fine alla sua fuga. Foto: Emiliano GRILLOTTI © 29 Dicembre 2011

Print Friendly, PDF & Email