BimboPointLIFE

NASCE “BIMBO POINT”

Pubblichiamo comunicato stampa del Centro Antiviolenza di Rieti.

Nei giorni scorsi, presso la Scuola Primaria e dell’Infanzia Guglielmo Marconi di Rieti,  presenti il Dirigente Scolastico Prof.ssa Ileana Tozzi ed il Presidente della Croce Rossa Italiana – Sezione Provinciale di Rieti – Avv. Francesco Maria Palomba, si è proceduto alla semplice cerimonia di consegna delle chiavi dell’ambulatorio pediatrico della Croce Rossa “Bimbo Point” e del defibrillatore pediatrico, dono dell’Assessorato allo Sport ed alle Politiche Giovanili dell’Amministrazione Provinciale di Rieti. L’Ambulatorio, con annessa ludoteca del Centro Antiviolenza, costituisce la prima aula in Italia per la formazione permanente in defibrillazione e disostruzione pediatrica, finalizzata alla formazione di primo soccorso rivolta a genitori, insegnanti ed operatori a contatto con i bambini – nonché a disposizione dei giovani studenti universitari dell’Area Sanitaria Reatina. Responsabile Medico è il Dott. Francesco Giuseppe Matteocci – coordinatrice Claudia Cervelli. L’Avv. Palomba, nel ringraziare il Circolo Didattico, le Autorità, i professionisti e gli Enti coinvolti, ha ricordato come in Italia muoia ancora un bambino alla settimana per soffocamento dovuto all’ingerimento di corpi estranei, senza che vi sia idonea capacità di soccorso. Il “Bimbo Point” fa parte integrante del Centro Antiviolenza Angelita di Rieti presso la Scuola Marconi – iniziativa del Rotary Club di Rieti e del Lions Club Rieti Flavia Gens – in sinergia con Enti ed Istituzioni territoriali e con gli Assessorati ai Servizi Sociali del Comune di Rieti e della Provincia, con l’Azienda Usl, il Liceo Pedagogico e delle Scienze Sociali di Rieti, la Croce Rossa – si avvale del supporto del Polo Universitario Sabina Universitas e dell’ Ares 118. Il Centro Antiviolenza di cui sono referenti specialistici il Dott. Falcocchio gli Avv. Ferri e Magnanelli – ha l’inaugurato – nel giugno scorso – lo Sportello di Ascolto per donne e minori “Il Nido di Ana” coordinato da Alberta Tabbo, dalle Dott.sse Colantoni e Zola ed il Centro Studi e Documentazione sul bambino e sulla famiglia – del Dott. Scafati – finalizzato all’approfondimento di metodologie di eccellenza in campo educativo, pedagogico e clinico, in relazione al sostegno alla crescita ed al disagio dei bambini e degli adolescenti. Foto: C.A.R. © 11 Agosto 2011

Print Friendly, PDF & Email